Logo Seat Motorsport Italia
LEON CUPRA CUP
Leon Cup a Vallelunga: Volpato e Nicoli in gara1, Fedeli in gara2 26/06/2017 - Vallelunga Il terzo round a Vallelunga è ricco di colpi di scena: con le vittorie ’equipaggio Volpato-Nicoli e ...continua
A Misano la Leon Cup si fa bella di notte e di giorno 06/06/2017 - Misano La tradizionale gara in notturna di SEAT Motorsport Italia ha laureato vincitori Torelli e Greco. A Volpato gara2. ...continua
Ad Adria grande spettacolo tra le Leon Cup 08/05/2017 - Adria La terza stagione della Leon Cupra Cup ha preso il via dal circuito di Adria, inaugurando il regolamento che prevede la ...continua
A Monza è Baldan ad aggiudicarsi il titolo 2016 della Leon 04/11/2016 - Monza Nicola Baldan è approdato sul circuito brianzolo in testa alla classifica generale e con un vantaggio di 29 lunghezze ...continua
Leon Cup..........a Imola Baldan e Giacon si dividono la posta in gioco 03/10/2016 - Imola Il circuito di Imola ha ospitato il quinto e penultimo round della SEAT Leon Cup. Dopo Vallelunga Baldan aveva 45 punti ...continua
‹ Archivio news
Leon Cup a Vallelunga: Volpato e Nicoli in gara1, Fedeli in gara2
26/06/2017
Il terzo round a Vallelunga è ricco di colpi di scena: con le vittorie ’equipaggio Volpato-Nicoli e di Carlotta Fedeli la lotta al titolo si riapre
 
Campagnano – Terzo round per la Leon Cupra Cup, che sul circuito di Vallelunga offre duelli serrati e molti colpi di scena, in un contesto reso più impegnativo dalle temperature estremamente elevate.
Gara1 – Gabriele Volpato, alla prima stagione sulla vettura da 350 cavalli della Casa di Martorell, ha siglato la pole in coppia con il suo nuovo coequipier Lorenzo Nicoli. Ed è proprio Volpato a portarsi al comando subito dopo il via della gara del sabato. L’equipaggio del team BD Racing taglierà il traguardo per primo senza mai abbandonare la leadership, mentre la seconda posizione vede alternarsi Matteo Greco e Carlotta Fedeli, con la romana capace di conquistare il secondo gradino del podio, proprio davanti a Greco. Quarta posizione per Marco Pellegrini, che precede un agguerrito Massimiliano Gagliano. Bel piazzamento anche per Franco Fumi, che chiude sesto davanti agli equipaggi Caiola-Cipolla e Guerra-Pegoraro. Chiude con un decimo posto il campione italiano TCS in carica Alberto Bassi, al ritorno in gara dopo un digiuno che durava dall’ultima tappa del tricolore dello scorso anno.
Gara2 – Nell’appuntamento di domenica Carlotta Fedeli conquista la sua prima vittoria al termine di una gara rocambolesca. Con la griglia di partenza che inverte le prime otto posizioni rispetto all’ordine di arrivo di gara1, dalla pole prende il via Lorenzo Pegoraro, che s’installa al comando per una buona metà gara, incalzato prima da Fumi, poi da Gagliano e infine da Gabriele Torelli, che va al comando dopo le soste ai box.
A cinque giri dalla fine, Torelli dechappa: rientrato in pitlane per sostituire la gomma anteriore sinistra, chiuderà nono. A rilevare il comando è Francesco Guerra, compagno di squadra di Pegoraro. Ma a due giri dalla fine anche lui dechappa, esce di pista e mentre rientra viene urtato da Marco Pellegrini che gli è alle spalle e che taglierà il traguardo per primo. Per Pellegrini scatta però la penalizzazione di 25’’ per il contatto con Guerra. A ereditare la vittoria è così Carlotta Fedeli, che si piazza davanti a Raffaele Gurrieri, con Pellegrini che scivola in terza posizione.
Sfortuna anche per l’equipaggio di Volpato-Nicoli: partiti dall’ottava posizione erano risaliti fino alla quinta piazza quando incappano in una foratura. Riusciranno comunque a chiudere in quinta posizione, alle spalle di Alberto Bassi, che affronta gara2 in coppia con il giornalista Giovanni Mancini.
Da segnalare il ritiro di Massimiliano Gagliano, uscito di scena per un fuoripista mentre era secondo.
Dopo il round romano, Torelli e Greco mantengono la leadership con 23 punti di vantaggio su Volpato, con Carlotta Fedeli che raggiunge la terza posizione.
Appuntamento con il prossimo round sul circuito del Mugello, nel weekend del 15-16 luglio.